NEROVISCIOLA - AZIENDA AGRICOLA ANTINORI di Togni Giorgio

Cingoli (MC) - Marche

Indirizzo: Loc. Santa Maria del Rango, 2 - 62011 Cingoli (MC)

Telefono: 340.4691187

Web: www.nerovisciola.it

Mail: giorgio@nerovisciola.it

P.IVA: 01861090437

Chi siamo

L’amore per la terra e i suoi prodotti sono cresciuti con me grazie al vissuto dei miei nonni dediti al lavoro nella campagna che ha sempre accompagnato i miei ricordi e i racconti di famiglia. Tra l’altro da piccolo mi ha sempre affascinato il significato del nome Giorgio che è “lavoratore della terra” e forse è anche un po’ da lì che il mio desiderio di dedicarmi all’agricoltura ha iniziato ad esistere.

La spinta di inseguire il mio sogno arriva nel 2011 quando l’azienda in cui lavoravo entra in crisi trovandosi a chiudere lo stabilimento a fine anno. Ho sempre creduto che per ogni fine la vita ci riservi un nuovo inizio e questa “occasione” ne è stata ancora una volta la conferma. Radunando tutta la voglia di mettermi in gioco, con un pizzico di in-coscienza e il desiderio di lasciarmi stupire dalla vita, passo dopo passo ho iniziato a dare forma alla mia idea e con l’aiuto di mia moglie abbiamo abbracciato questa nuova avventura decidendo di regolarizzare la produzione del vino e visciole in cui mio suocero si dilettava dal 1980 sulla base di un’antica ricetta. E proprio l’apprezzamento che nel tempo è venuto da amici e conoscenti mi ha spinto ad investire sempre più con mente e cuore sul prodotto, che giorno dopo giorno è stato oggetto di una scrupolosa e continua ricerca dei giusti equilibri, per ottenere la qualità ed il gusto desiderati.

La nostra azienda è nata dalla ristrutturazione di un ricovero attrezzi da cui abbiamo ricavato un laboratorio per la trasformazione e un punto vendita. Una delle scelte prese è quella del rispetto dell’ambiente, ciò avviene attraverso delle piccole ma, a nostro avviso, importanti attenzioni quali:

  • l’acqua utilizzata per irrigare la nuova piantagione di alberi di visciole e alberi da frutto, viene pescata tramite pompe elettriche da un piccolo lago presente nella propietà, che oltre ad essere alimentato da una piccola sorgente, raccoglie in inverno e in autunno le acque piovane;
  • l’energia elettrica usata presso il nostro laboratorio artigianale, viene prodotta da pannelli fotovoltaici che producendo energia pulita, soddisfano tutti i consumi aziendali;
  • per la fertilizzazione non vengono utilizzati concimi chimici, ma solo di natura biologica;
  • Inoltre i noccioli derivanti dalla lavorazione delle visciole che altrimenti rappresenterebbero uno scarto, vengono invece riutilizzati per proteggere le radici delle piante dal freddo invernale e per mantenerle al fresco in estate.

L’azienda è partita da una produzione di 1500 bottiglie e ad oggi siamo arrivati a produrne 5000 trovando nei mercati Campagna Amica il canale principale per far conoscere il nostro Nero Visciola. Nel 2013 abbiamo ampliato il laboratorio iniziando a lavorare la frutta presente nel frutteto aziendale trasformandola in confetture e con la nostra farina produciamo della pasticceria secca da accompagnare al vino e visciole.

Oggi come nel 1980 continuiamo a seguire scrupolosamente le stesse tecniche di lavorazione ma rendendo più sicuro l’intero ciclo di trasformazione del prodotto, utilizzando botti in acciaio con coperchi a camera d’aria ed eseguendo in azienda tutta la catena dell’imbottigliamento.

Per il futuro pensiamo di percorrere la stessa strada innovando facendo tesoro delle tradizioni.

Download