News

Notizie, approfondimenti e tanto altro. Rimani aggiornato e scopri tutte le novità riguardo FoodFind.

FoodFind a supporto del sistema agroalimentare italiano

ll sistema agro¬alimentare, agricoltura, silvicoltura e pesca, si conferma settore chiave della economia italiana. Considerando tutte le sue componenti (agricoltura, agroindustria e commercio all’ingrosso e al dettaglio e ristorazione), raggiunge un peso del 15% del PIL italiano. Messo alla prova dalla pandemia, il sistema ha saputo essere resiliente rispetto alla media generale dell’economia (stime ISTAT).

FoodFind e il settore del foodtech

L’Italia è patria della sostenibilità, dell’alimentazione e del buon cibo: ma come possono le nuove tecnologie dare al nostro Paese un vantaggio competitivo nel settore agroalimentare? Il Foodtech è un settore che fa leva sulle tecnologie digitali innovative per la produzione, conservazione, lavorazione, confezionamento, controllo e distribuzione del cibo.

New Plastic e il settore della pasta

L’Italia è famosa in tutto il mondo per la sua ricca e variegata offerta gastronomica. La pasta e tutte le sue tipologie sono il fiore all’occhiello di piccole botteghe sparse in tutta Italia e di produttori di livello internazionale che sono rimasti comunque legatissimi alle tradizionali ricette di famiglia. L’industria italiana della pasta è leader nel mondo per quanto riguarda la produzione e l’esportazione. Per avere un quadro generale di ciò che stiamo affermando, ci basti sapere che

FoodFind a supporto del settore vitivinicolo

La produzione di vino italiano quest’anno si stima in calo del 5/10% a livello nazionale per un quantitativo compreso tra i 44 ed i 47 milioni di ettolitri. Molto dipenderà sia dall’evoluzione delle temperature che influiscono sulla maturazione sia dall’assenza di nubifragi e grandinate che hanno un impatto devastante sui vigneti e sulle quantità prodotte.

Le aziende del mese di agosto

Ad agosto ed attraverso le nostre piattaforme social, abbiamo avuto il piacere di parlare di alcuni dei numerosi partner che fanno parte di FoodFind. Lo abbiamo fatto per mettere in luce la qualità dei loro prodotti e la passione che mettono nel loro lavoro. Abbiamo raccontato l'Azienda Casearia De Remigis che valorizza i prodotti della tradizione della pastorizia abruzzese.

FoodFind e l'ascesa del settore del Foodtech

Foodtech è il termine con cui si fa riferimento a tutti quei processi di produzione e distribuzione di beni e servizi che sfruttano le potenzialità delle tecnologie digitali al fine di trovare soluzioni che consentono di affrontare il problema della sostenibilità, della tracciabilità, della sicurezza alimentare e della distribuzione.

FoodFind e il potenziale del settore agroalimentare italiano

L’emergenza sanitaria ha messo in luce quanto sia importante la filiera agroalimentare per il sostentamento del nostro Paese. Il settore agroalimentare che al suo interno include agricoltura, silvicoltura e pesca e che registra un valore complessivo di 208 miliardi di euro coinvolgendo circa 1,2 milioni di imprese

New Plastic srl: soluzioni per il settore caseario

L’azienda cuprense New Plastic srl si occupa di imballaggi alimentari stampati ad iniezione prodotti con materiale plastico polipropilene. È un’azienda marchigiana con radici storiche ma con la prospettiva e la volontà di innovare sempre. Gli imballaggi proposti da New Plastic sono adatti a tutti i settori alimentari, ma il core business aziendale si dedica principalmente al settore dei caseifici. I caseifici producono soprattutto latticini e formaggi, e per la ricotta è necessario real

Le aziende del mese di luglio

Nel mese di luglio ed attraverso le nostre piattaforme social, abbiamo avuto il piacere di parlare di alcuni dei numerosi partner che fanno parte di FoodFind. Lo abbiamo fatto perché vogliamo mettere in luce la qualità dei loro prodotti e la passione che mettono nel loro lavoro.

FoodFind e la ripresa del settore vitivinicolo

Secondo fonti Coldiretti si stima un fatturato superiore agli 11 miliardi per il vino italiano nel 2021. Ci si attende quindi un’inversione di tendenza dopo che nel primo trimestre del 2021, a causa degli effetti della pandemia, le esportazioni italiane di vino sono risultate in calo di quasi il 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’Italia nonostante le difficoltà del Covid resta leader mondiale nella produzione con 49,1 milioni di ettolitri.